mercoledì 19 marzo 2014

POLPETTE DI LEGUMI E PATATE

Se volete gustare un piatto davvero nutriente, fritto, senza avere rimorsi e senza dover fare troppo i conti con la bilancia, vi suggerisco le polpette di legumi e patate. Eh si, vi propongo una frittura, deliziosa e molto particolare, ma se volete evitarla potete anche preparare e polpette e infornarle, in modo da renderle più leggere. Le polpette di legumi e patate hanno un effetto davvero saziante, perché i legumi secchi addirittura triplicano il loro peso e volume dopo la cottura. In questa preparazione i legumi presenti sono i ceci e le lenticchie, che si sa, hanno la nomea di portare denaro e buona sorte, sopratutto se consumate durante il cenone di capodanno. Ma da cosa deriva questa credenza? Si narra che molti secoli fa, un povero contadino ricavò dal suo raccolto di lenticchie solo un misero sacchetto, con il quale avrebbe dovuto sfamare la sua numerosa famiglia fino al prossimo inverno. Il disperato supplicò il cielo di donargli lo stretto necessario per riuscire a tirare avanti. Con sua immensa sorpresa e il cuore ricolmo di gioia, il giorno seguente l'uomo trovò al posto del sacchetto di lenticchie un saccho pieno di monete di oro zecchino, che permisero a lui e alla sua famiglia di vivere nell'agio per il resto della loro vita. Per 4 persone:

40 g di lenticchie cotte
40 g di ceci cotti
200 g di patate
2 carote
1 uovo
60 g di pangrattato
50 g di parmigiano grattugiato
crema di aceto balsamico
maggiorana, sale, pepe nero, olio di semi

Sbucciate le carote e le patate, riducetele in pezzettini e bollitele in acqua salata finché non risulteranno morbide. Scolatele e schiacciatele in una ciotola con una forchetta. Unitevi i legumi sgocciolati, metà del pangrattato, l'uovo, il parmigiano e la maggiosana. Regolate di sale e di pepe e amalgamate bene il tutto. Quindi, con le mani umide, formate delle polpette, ripassatele nel rimanente pangrattato e friggetele in abbondante olio fino alla loro doratura. Scolatele e ponetele ad asciugare su un pannocarta. Servite le polpette di legumi e patate ben calde e decorate con una spruzzatina di crema di aceto balsamico.


8 commenti:

  1. bravissima.Sono davvero squisite e gli ingredienti si sposano benissimo tra di loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, sapori mescolati alla perfezione. Grazie mille SMACCKK :-)))

      Elimina
  2. molto buone e se ne possono mangiare veramente tante;complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E già, una golosità.... sana. Bacioni :-)))

      Elimina
  3. Ottime, davvero particolari, le ho mangiate con tanto gusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, e il tocco magico è l'aceto balsamico...

      Elimina
  4. altro che falafel...
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, il falafel è ottimo, ma la cucina di casa nostra... un bacione :-)))

      Elimina