mercoledì 19 giugno 2013

PORRO AL FORNO

Il porro al forno è ciò che ho il piacere di proporvi oggi, una semplice ricetta per gustare questo buonissimo ortaggio dalle numerose proprietà. E' noto che combatte l'accumulo di gas nell'intestino, è diuretico, ed è antisettico a livello dell'apparato digerente. Svolge, inoltre, un'azione balsamica per l'apparato respiratorio ed è molto efficace nei casi di ipertensione. Per 4 persone:

750 g di porri
150 g di pancetta a fettine sottili
3 uova
1 bicchiere raso di latte
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
sale, pepe bianco, noce moscata

Pulite i porri eliminando la parte verde e tagliateli a metà. Versate in una casseruola 1 l d'acqua, salatela, pepatela, insaporitela con una grattugiata di noce moscata e portatela ad ebollizione. Quindi immergetevi i porri, fateli lessare per 10 minuti, scolateli e avvolgete attorno ad ognuno una fettina di pancetta. Adagiate in una teglia antiaderente da forno i porri arrotolati. Frullate in una scodella le uova con il latte, aggiungetevi una buona presa di sale e una raschiatina di noce moscata e versateli sui porri. Mescolate il formaggio con il pangrattato, cospargetelo sul miscuglio d'uovo aggiungendo dei fiocchetti di burro. Quindi disponete la pirofila in forno a 220° per 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, servite i porri al forno ben caldi.





10 commenti:

  1. Risposte
    1. Hai ragione Sara, è un'ottima idea :-)))

      Elimina
  2. molto molto buono il porro, devo provare a cucinarlo così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova prova sorellina, poi mi dirai che bontà :-)))

      Elimina
  3. il sapore del porro è sempre buono,ma cucinato così deve essere proprio speciale!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' speciale perchè viene arricchito dal gusto della pancetta che ne esalta il sapore, provare per credere... grazie mille :-)))

      Elimina
  4. mado... lo provo al volo

    RispondiElimina
  5. voglio provare a farlo uscire proprio come nella foto!!
    :D:D
    kizz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che è bruttissimo in foto, ma il gusto.... Bacioni a te :-)))

      Elimina