sabato 14 dicembre 2013

ROSELLINE DI MELE


Oggi prepariamo un dolcetto, sfizioso, goloso per gli amanti della frutta e non solo, bello da presentare ai vostri ospiti: le roselline di mele. A partire dall'autunno maturano la maggior parte delle mele coltivate in Italia. Le fuji sono originarie del Giappone, ma vengono prodotte ormai da tempo anche sul nostro territorio. Comunque, che siano di provenienza lontana o a chilometro zero, consumandole fresche se ne gode appieno il bouquet aromatico, anche in cottura. Per le roselline di mele le varietà più indicate, oltre alle fuji, sono le renette, che risultano leggermente più asprognole, le golden dolci e farinose, oppure le royal gala croccanti e succose. Per 4 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
2 mele
3 cucchiai di zucchero
1 noce di burro
1 pizzico di cannella
1 limone
pirottini

Pulite le mele e tagliatele a fettine sottili, ponetele in una padella antiaderente e irroratele con il succo del limone.


Aggiungete 2 cucchiai di zucchero, la cannella, il burro, poca acqua e cuocete per 5 minuti.
Tagliate a cerchi concentrici la pasta sfoglia creando degli anelli.





Tagliate ancora gli anelli in sezioni di lunghezza più o meno regolare.






Sistemate le fettina di mela sulla sfoglia, una di fianco all'altra, sul bordo esterno di una striscia di pasta.




Ripiegate la sfoglia su se stessa arrotolandola con delicatezza. Mettete la rosellina di mela così ottenuta in un pirottino. Procedete allo stesso modo per formare le altre roselline di mela. Ponetele in una placca da forno, spolverizzatele con lo zucchero rimasto e infornate a 200° per 15 minuti.




4 commenti:

  1. Ma che carine!!! Grazie per le foto passo passo, sono grandiose !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Roberta per i complimenti. Un abbraccio :-)))

      Elimina
  2. che bello questo tutoring...bravissima!!!!!

    RispondiElimina